mercoledì 24 agosto 2011

Venezia


C'è una città di questo mondo,
ma così bella, ma così strana,
che pare un gioco di fata morgana
e una visione del cuore profondo.

Avviluppata in un roseo velo,
sta con le sue chiese, palazzi, giardini, .
tutta sospesa tra due turchini,
quello del mare, quello del cielo.

Così mutevole! A vederla
nella mattina di sole bianco
splende d'un riso pallido e stanco,
d'un chiuso lume, come la perla:

ma nei tramonti rossi affocati
è un'arca d'oro, ardente, raggiante,
nave immensa, veleggiante
a lontani lidi incantati.

Quando la luna alta inargenta
torri snelle e cupole piene,
e serpeggia per cento vene
l'acqua cupa e sonnolenta,

non si può dire quel ch'ella sia,
tanto è nuova mirabile cosa:
isola dolce, misteriosa,
regno infinito di fantasia...

Cosa di sogno vaga e leggera;
eppure porta mill'anni di storia,
e si corona della gloria
d'una grande vita guerriera.

Cuor di leonessa, viso che ammalia,
o tu, Venezia, due volte sovrana:
pianta di forte virtù romana,
fiore di tutta la grazia d'Italia.
Diego Valeri

15 commenti:

  1. Dire che è bello è poco...è un acquarello da sogno, non ho parole! E anche la poesia...ciao, Arianna!

    RispondiElimina
  2. splendido, tutto... è valsa la pena di aspettarti :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie a voi tutti dei vostri commenti!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimo Miriam è vero, come dice Arianna è un sogno e poi Diego Valeri
    non so da quanto tempo non lo sentivo nominare. E' bello ricordare anche questi nostri poeti. Un bacio. Elvi

    RispondiElimina
  5. Come diceva Ruskin :" il mondo non può diventare tutto un'officina... come si andrà imparando l'arte della vita, si troverà alla fine che tutte le cose belle sono anche necessarie".

    Emozionante rosso.

    B.

    RispondiElimina
  6. Complimenti! Mi piacciono tanto i tuoi acquerelli, la dinamicità che si coglie alla loro vista è stupefacente!

    RispondiElimina
  7. Bellissima interpretazione di Venezia, questo colore così infuocato gli dà un atmosfera tutto particolare.
    Abbraccio

    RispondiElimina
  8. De la lumière, des nuances de couleurs sublimes, vos aquarelles ont une particularité qui fascinent...
    Je me suis agréablement promenée dans votre blog et m'autoriserai une prochaine visite.
    Bises

    RispondiElimina
  9. Grazie mille ad Elvira, Ever4est,Stregapeperina, Jane e Martine: i vostri commenti mi riempiono il cuore. Spero di "strappare" un po' di tempo gradevole ad incombenze in questo periodo un po' pesanti e venirvi a trovare nei vostri giardini virtuali. Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  10. Una Venezia "esplosiva"....una interpretazione decisamente originale e accattivante. Bravissima Miriam!

    RispondiElimina
  11. Estupenda acuarela!!!muy buena.
    Saludos

    RispondiElimina
  12. splendida Venezia nel tuo acquerello e nella poesia che lo accompagna: mi piace. Un sorrsio da Luisa

    RispondiElimina